Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Verano Italiano: Vivacissimo Pop - Trío Girotto,Servillo, Mangalavite

Data:

27/05/2018


Verano Italiano: Vivacissimo Pop - Trío Girotto,Servillo, Mangalavite

Nell'ambito del Verano Italiano, l'Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires e Usina dell'Arte presentano, nell'ambito del ciclo Vivacissimo, il concerto di musica popoplare del trio composto da Javier Girotto, Peppe Servillo e Natalio Luis Mangalavite.

Progetto musicale che nasce dall’incontro tra i musicisti argentini Javier Girotto e Natalio Luis Mangalavite con il cantante, attore e compositore italiano Peppe Servillo (“La felicità non costa nulla” di M.Calopresti). “A volte succede di arrivare dall’altra parte del mondo e di trovarsi con qualcosa che ci appartiene e di cui forse ci eravamo dimentacati”, dice il cordobese Girotto riguardo alla sua decisione di includere nel repertorio nuove canzoni di tango e folklore argentino, che si combianano con altre, più tradizionali della cultura popolare italiana, scritte da Servillo.

PEPPE SERVILLO

Nato a Caserta. Cantante, fondatore e autore dei testi del grupo Avion Travel con cui ha pubblicato diversi album, vincendo il Festival di San Remo nel 2000. Ha recitato nel film “La felicità non costa niente” di M. Calopresti.

JAVIER GIROTTO

Nato a Cordoba (Argentina), si è diplomato come professore di sassofono e flauto presso il conservatorio provinciale di Cordoba. All’età di 21 anni si trasferissce a Boston dove studia presso il Berklee College of Music. Fondatore e leader di Tangos Aires. La sua musica è un mix ti tango, jazz e world music. Ha suonato, tra gli altri, con Rita Marcotulli, Enrico Rava, Paolo Fresu, Gianluca Putrella, Bebo Ferra, Stefano Battaglia, Michel Godard, Anouar Brahem, Gianluigi Trovesi.

NATALIO LUIS MANGALAVITE

Argentino che risiede in Europa da quasi 20 anni. Nel vecchio continente ha lavorato in diversi progetti musicali, nel campo del pop e del jazz. Durante quasi 15 anni ha accompagnato Ornella Vanoni nei suoi concerti ed ha lavorato insieme ad altri musicisti quali Paolo Fresu, Furio Di Castri, Antonello Salis e Michelo Ascoles.

 

Ingresso gratuito

Usina del Arte

Caffarena 1, esq. Av . Pedro de Mendoza
Si consegneranno fino a 2 biglietti per persona a partire da 2 ore prima dell’inizio del concerto.

 

Per maggiori informazioni:

http://www.buenosaires.gob.ar/usinadelarte/girotto-servillo-mangalavite

Informazioni

Data: Dom 27 Mag 2018

Orario: Alle 18:00

Ingresso : Libero


Luogo:

Usina del Arte - Caffarena 1, esq. Av . Pedro de Mendoza (CABA)

1902