Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Antonella Bucovaz al Festival Internazionale della Poesia di Buenos Aires

Data:

22/06/2019


Antonella Bucovaz al Festival Internazionale della Poesia di Buenos Aires

La poeta italiana Antonella Bucovaz, vincitrice del premio internazionale Kristal 2017, rappresenterà l’Italia con una video performance nel Festival Internacional de Poesía de Buenos Aires, dal titolo "Videopoesia: storia di una donna che guarda al dissolversi di un paesaggio".

Antonella Bucovaz è originaria di Topolò-Topolove, borgo sul confine italo-sloveno, nelle valli del Natisone. Lì ha cresciuto le sue figlie e scritto poesia confluita in un primo libro, Tatuaggi, edito da Lietocolle (2006). Dal 1995 ha partecipato a diverse rassegne di arte contemporanea in Italia e in Slovenia; dal 2005 si dedica prevalentemente alla poesia e alle interazioni tra parola, suono e immagine in forma di lettura, videopoesia e video-audioinstallazione. L'ultima pubblicazione, del 2016, raccoglie i testi scritti per il teatro sonoro di Hanna Preuss. Con il musicista e artista Claudio P. Parrino ha realizzato l'audio installazione La stazione di Zima tratta dal poema di Evgenij A. Evtušenko. Nel 2017, ospite dell'International Literary Festival Vilenica ha vinto il premio Kristal per il testo Med/Tra/Between.

 

Per maggiori informazioni: PAGINA WEB FIP

Informazioni

Data: Sab 22 Giu 2019

Orario: Alle 20:20

Organizzato da : Festival internacional Poesia

In collaborazione con : Istituto Italiano di Cultura

Ingresso : Libero


Luogo:

Centro Cultural Kirchner, Sala federal (VI piso)

2071