Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Al Cinema! Edizione IIC - Bellas Artes - Consolato Generale in Rosario: I villeggianti

Data:

03/06/2021


Al Cinema! Edizione IIC - Bellas Artes - Consolato Generale in Rosario: I villeggianti

L’Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires, in collaborazione con il Museo Nazionale di Belle Arti di Buenos Aires e il Consolato Generale d’Italia in Rosario, presenta un ciclo di film italiani che rappresentano l’attualità di una delle cinematografie più importanti e tradizionali della storia. La selezione, a carico del Museo Nazionale di Belle Arti, ha due fulcri: il mondo dell’arte e il mondo della famiglia. Ovvero, la ricerca del trascendentale attraverso la forma e le sue variabili, e come queste forme riflettano il quotidiano, lo stilizzino estraendo da esso l’universale. In questa selezione abbondano i grandi nomi, davanti e dietro alla cinepresa, ed anche la presenza di racconti, di invenzioni che generano il nuovo. La domanda, chiave di tutta l’arte italiana, è che aggiunge l’ingegno dell’uomo al mondo e perché.

Come vedere i film

Ogni film sarà disponibile per cinque giorni, a partire dai giovedì alle 18:00. Per accedere al link per la visione gratuita lo spettatore deve riempiere il formulario di iscrizione di Eventbrite disponibile per ognuno degli eventi.

 

DATI DI ACCESSO AL FILM:

https://vimeo.com/324723887

Pass: CDI-2021

 

 

I villeggianti

Italia/Francia, 2018

Regia: Valeria Bruni-Tedeschi

Durata: 128’

Attrice, sceneggiatrice, produttrice, regista; a cavallo tra la classe media e l’aristocrazia, tra Italia e Francia, Valeria Bruni-Tedeschi è un personaggio singolare nel panorama del cinema europeo. Dalla sua opera prima come realizzatrice “C'est plus facile pour un chameaux” fino a questa “I villeggianti”, tutti i suoi film operano come stilizzazioni della sua vita personale, e girano attorno alla trasformazione dell’esperienza in arte, ovvero come il cinema converte il dettaglio in universale. Circondata da un importante cast franco-italiano (tra loro Noemi Lvovsky, anche come coautrice della sceneggiatura) narra come una scrittrice in vacanza, circondata dalla famiglia, ferita da una separazione in piena conflittualità, debba concludere con urgenza la sceneggiatura di un film. La relazione del quotidiano con l’arte, raccontata con umorismo e emozioni completamente genuini.

Informazioni

Data: Da Gio 3 Giu 2021 a Mar 8 Giu 2021

Orario: Alle 18:00

Organizzato da : IIC Buenos Aires

In collaborazione con : MNBA, Consolato Generale di Rosario

Ingresso : Libero


Luogo:

Online

2399